«Al Pride Fvg per far capire che esistiamo. L’orgoglio è quello di tutti i giorni»

alfi lune all'fvg pride 2021

GORIZIA – Assieme al messaggio, della parata del Fvg Pride 2021 di Gorizia e Nova Gorica resteranno soprattutto immagini, a migliaia e coloratissime. E voci, volti, storie. Quelle di persone unite all’insegna dei diritti di tutti, giunte da varie località della regione e non solo. Persone come Nancy Palmanti, 23enne udinese che spiega di essere in piazza «perché un domani i nostri figli possano essere liberi di essere se stessi». «Il Pride non parla solo della comunità Lgbtqia+ – spiega Nancy -, ma vuole invitare ad allargare lo sguardo alla realtà, oltre i luoghi comuni». Con lei anche Angela Cattaneo, presidente dell’Associazione Lesbica Femminista Italiana – Lune di Udine: «L’obiettivo è far sentire la nostra voce – racconta – Il vero Pride è quello di tutti i giorni, ma mostrarci assieme è il modo migliore per far capire che esistiamo, e che meritiamo gli stessi diritti di tutti».

Fonte: IlPiccolo.it

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X